Ellequadro Documenti Archivio internazionale di Arte Contemporanea

Associazione culturale no-profit, la cui responsabile è Tiziana Leopizzi, che ha come scopo quello di “usare” l’arte come comunicazione e brand identity. Art Strategy System è la strategia di comunicazione messa a punto a questo scopo, che caratterizza l’attività e la filosofia dell’associazione stessa e si attua grazie allo studio di progetti specifici per Istituzioni, Società/Aziende e Privati. Il CV di Leonardo da Vinci per Ludovico il Moro è diventato il nostro manifesto proprio per i suoi attualissimi contenuti che ci parlano di curiosità, ricerca, sperimentazione e coraggio, doti fondamentali all’imprenditore e all’artista. La curiosità e la creatività sono infatti due facce della stessa medaglia così come lo sono , per certi versi le figure del Committente e dell’Artista.

 

I progetti principali – strumenti di comunicazione e business

cv-leonardo

Servizi

  • Progetti di comunicazione e marketing
  • Comunicazione e pubbliche relazioni
  • Consulenza, organizzazione e realizzazione di eventi
  • Sviluppo di contatti e collaborazioni tra economia, arte e cultura
  • Consulenza CV e Portfolio
  • Promozione all’estero
  • Consulenza e realizzazione di Collezioni pubbliche e private
  • Editoria: redazione, grafica, layout e stampa

I nostri interlocutori

  • Enti Pubblici – Ministeri, Regioni, Comuni, Musei
  • Enti Privati – Aziende, Associazioni, Fondazioni, Gallerie
  • Privati – Artisti, Collezionisti, Committenti, Studiosi e Studenti

Storia

Aperta nel 1978 da Renata Ramondo Leopizzi come spazio dedicato all’arte e al design, affiancata nel 1979 dalla “Galleria dei Grandi Maestri” fondata da Maria Fulvia Leopizzi, si trasforma nel 1993 in Ellequadro Documenti per sottolineare l’importanza dell’Archivio in progress nato nel frattempo: raccoglie informazioni riferite a più di 155.000 artisti dal 1 gennaio del ’900 a oggi, un patrimonio di sapere in via d’istituzionalizzazione. Ellequadro “raddoppia” nel 2005, con i progetti di Tiziana Leopizzi, architetto e reporter d’arte, per La Repubblica, ARTOUR-O e MISA si prefiggono di contribuire a diffondere anche all’estero il potenziale della creatività che esiste in Italia, appannaggio non solo del mondo dell’arte ma anche del mondo dell’Imprenditoria illuminata. Interlocutore privilegiato quindi la Committenza, ancora molto vivace, grazie a quella “aspirazione inestinguibile da parte degli Italiani di sopravvivere nei secoli con le opere nate dal loro anelito alla bellezza”*. Tutti i progetti a firma Ellequadro sono concepiti in un ottica di glocalizzazione e fanno della comunicazione il proprio “MUST”.