Rientrati da Malta dove si è tenuta la XXVIII edizione la seconda dell’anno,  con grande partecipazione di pubblico e critica, ARTOUR-O il MUST torna come ogni anno a Firenze. L’appuntamento si articola in diverse sezioni, spazi e luoghi della città con l’obiettivo di connettere istituzioni e imprese sottolineandone l’identità. Per questo si serve di  “strumenti” assolutamente straordinari di comunicazione e PR come la storia dell’arte, l’architettura, l’arte contemporanea e il design in modo trasversale, ma anche musica, moda e cibo, focus, didattica, incontri. Grazie ai Team composti da Artisti e Committenti.

Gli orari sono legati alle diversi sedi.

L’evento è gratuito.