Menu
TRE-LOGHI-IN-LINEA

ARTOUR-O il MUST 2011 / Londra

01
ARTOURO

ARTOUR-O il MUST 2011
Londra 

ARTOUR-O IL MUST a Londra 2011 – TENT LONDON

Si è chiuso con un successo di pubblico e di seguito il secondo appuntamento del 2O11 con ARTOUR-O il MUST tenutosi a LONDRA dal 22 al 25 settembre nell’ambito di TENT LONDON – The Multi-faceted Design Event.

Un  contesto frizzante quello di TENT ubicato a Brick Lane,  celebre zona di Londra, dove  le  idee innovative dal campo dell’arte contemporanea contagiano il design.

Una border line sempre più sottile divide questi due campi, che sono in realtà le due facce di una stessa medaglia, quella  della creatività.

ARTOUR-O il MUST ha presentato il proprio progetto abitativo ‘italian-style‘, facendone in effetti la propria mission fin dal primo appuntamento a Firenze nel 2005, a cui sono seguiti diversi in Italia e all’estero, in Cina e ora a Londra.

La riscoperta del ruolo sempre attivo della Committenza, altra importante area di ricerca di ARTOUR-O il MUST, sta permettendo di delineare uno scenario in cui il ruolo di Imprenditori e Committenti è sempre più importante, veri e propri protagonisti del nostro momento storico artisticamente parlando.

Da qui la grande eterogeneità dei soggetti presenti a Londra che spaziano dal design all’arte: hanno partecipato il brand Livingstonehome con le creazioni per interni di Stefano Agosta e lo studio di design fiorentino di Niccolò Poggi. Arte Studio Ginestrelle di Assisi, luogo di incontri internazionali d’arte ha presentato le lampade dell’artista malese Annabelle Ng, l’installazione di Seonghwa Justin Lee e l’opera di Marina Profumo. Il Museo Luzzati di Genova ha partecipato al progetto con opere di Stefano Grondona e Silvano Zanchi, Ellequadro Documenti con opere di Roberta Cipriani, Nicola Evangelisti, Giorgio Faletti e Giorgio Gatto. e ceramiche di Simona Frigerio, presente anche il Centro Culturale Paraxo di Alassio con Alba Folcio, le carte di Giua e Claudia e i lavori di Paola Zannoni. Artube di Genova ha presentato di lavori di Cate Nuto e Florence Design Week, importante appuntamento con il design che si tiene ogni a Firenze e nostro partner per l’iniziativa londinese, ha contribuito all’interno “made in Italy” con le immagini di Giovanni Bigazzi e il design di Steelè – Officina di Stile.

L’accoglienza che ARTOUR-O ha ricevuto all’interno della manifestazione e l’interesse riscosso dal progetto e dai protagonisti è stato tale da annoverare  Londra tra le città del network di ARTOUR-O, sicuramente meta sempre privilegiata per collaborazioni e nuove iniziative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *